A VOGHERA UN INCONTRO PER CHIUDERE L’ANNO INSIEME

Seguendo il desiderio espresso da molti di ritrovarsi insieme per ringraziare Dio dell’anno “Ideale” che volge al termine, giovedì 6 giugno, Ina – la nostra aderente rumena della chiesa ortodossa – ci ha invitati a casa sua, sulle colline dell’Oltrepò Pavese, nel Comune di Codevilla.

All’incontro, che si è tenuto nello spazioso e panoramico giardino della proprietà di Ina, eravamo una settantina. Gioia in tutti, tanta condivisione: il frutto dell’unità ha permesso un’atmosfera calda in cui anche i più nuovi si sentivano accolti.

Partecipazione, silenzio e ascolto: è questo il terreno che ha accolto il commento alla Parola di vita e la liturgia della messa con canti e preghiere. Un altro dono è stata la presenza di tre sacerdoti: il celebrante Don Mauro, Padre Catalin – parroco della comunità romena a Voghera – e Don Michele Chiapuzzi, parroco di Codevilla che, se pur brevemente, è stato con noi e ci ha donato una breve riflessione sulla Parola di Vita. Hanno sottolineato, indirettamente, la bellezza del carisma dell’unità facendo riferimento al Vangelo del giorno “…che tutti siano uno…” e “….ama il prossimo tuo come te stesso…”.

Anche per la preparazione della merenda la condivisione è stata piena.

Personalmente ho vissuto questo incontro come un dono preparato da Dio nel suo grande amore: il luogo, la casa di Ina con un panorama splendido, la concomitanza con i 38 anni di sacerdozio del celebrante Don Mauro, la gioia di tutti presenti espressa nei modi più diversi.

Si sono raccolti anche 300,00 euro, frutto di una condivisione spontanea, inviati immediatamente a Padre Simon in Tanzania: solo poche ore più tardi già ci ringraziava di cuore assicurando la sua unità e preghiera per la nostra comunità. Ad un analogo incontro lui stesso aveva partecipato lo scorso anno celebrando la messa, prima di partire per la Tanzania.

Al termine, in risposta ai ringraziamenti, Don Mauro ha così risposto: “Sono io che, ancora stupefatto, devo solo dire GRAZIE! A te e a voi tutti. Anche noi preti abbiamo bisogno dell’amore che riscalda e rinnova. E voi avete un dono speciale che riempie il cuore! Che il Signore vi benedica uno per uno e come Opera.”

Maria Teresa Stefanelli, con Grazia e Fabio

Precedente ORESTE SACCARELLO – “Quando, come e dove Tu vuoi, o Signore !” Successivo IMMAGINI DEL NOSTRO "POPOLO" - 1

2 commenti su “A VOGHERA UN INCONTRO PER CHIUDERE L’ANNO INSIEME

  1. Eleonora il said:

    È il secondo anno, e lo Spirito ci ha assistiti ancora. Eravamo tanti, più dell’anno scorso, in una pace benedetta cui l’ospitalità di Ina ha dato non poco.
    Grazie a Dio, grazie a tutti.

Lascia un commento