I GEN4 AD IMPERIA: DALLA FESTA “GEN4” ALLA FIERA DEL LIBRO

Piccoli passi con la gioia di stare insieme e con Gesù

Da tempo i e le gen 4 di Imperia avevano il desiderio di organizzare una festa gen4 per gli amichetti. La preparazione è stata un susseguirsi di rapporti, di scambi di idee, di proposte fra gli assistenti e le loro famigliole che si sono attivate per invitare altre giovani famiglie amiche con i loro piccoli.

Sabato 8 aprile eravamo un bel gruppetto dai 3 agli 11 anni, vari mamme e papà che hanno vissuto il pomeriggio con noi come in famiglia. I bimbi hanno familiarizzato anche con  Eugenia, Tiziana, Euca e Domenico  ricordandoli poi come grandi amici che hanno giocato con loro raccontandosi “cose belle” di Gesù.

Il gruppo gen4 era cresciuto da 7 a 20 bimbi e i nuovi ci hanno chiesto quando ci si sarebbe rivisti. Così ci è venuta l’idea di rivedersi con tutti, in occasione della Giornata della Comunità alla Fiera del Libro. Nuovamente le famigliole hanno fatto girare la voce e anche se sabato 3 giugno era nel centro di un ponte, gli amichetti sono arrivati.

La giornata è stata speciale perché l’ha preparata Gesù in mezzo: gli assistenti hanno fatto una forte esperienza di ascolto reciproco e man mano quelle ore si sono snodate con il desiderio di fare spazio a Lui. Nei tre momenti molto diversi i bimbi erano sempre interessatissimi, come durante il pranzo insieme o nell’attività che è seguita presso lo stand della scuola di Angela dove è stato presentato il “Dado della terra”.

Nel primo pomeriggio alcuni genitori si sono incontrati con  una famiglia del Movimento che ha presentato loro il nuovo video sui gen4 ”La gioia si trasmette”, bellissimo, coinvolgente.

Da quel momento è nato il desiderio di incontrarsi anche come giovani famiglie in contemporanea con l’incontro gen4. La nostra costante esperienza con i gen4 è dare tutto e ricevere come centuplo tanta gioia.


GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA


Precedente LO STATO DELL'INFANZIA NEL MONDO Successivo LUIGINO BRUNI A GENOVA MERCOLEDI' 21 GIUGNO, SALA QUADRIVIUM

Lascia un commento