INSIEME DA TANTI PAESI DEL MONDO – GENOVA 11.11.2018

FESTA DELLE FAMIGLIE DEL COMITATO UMANITA’ NUOVA 

Quasi 100 persone, di cui una metà italiane e l’altra metà provenienti da Africa, Asia, America Latina e Paesi dell’Est Europa. Grandi e piccini insieme per trascorrere una giornata di relax, con giochi, balli, musica e danze. Un’occasione allegra per conoscersi, scoprire le usanze di altri Paesi, le loro lingue, le loro tradizioni e – non da ultimo – le loro specialità culinarie.

Un mix di culture e religioni si sono incrociate armoniosamente nelle sale ampie e accoglienti dell’Istituto Padre Assarotti.

La mattinata è iniziata con giochi – condotti dal nostro Fabrizio – che hanno aiutato a sciogliere le titubanze e il riserbo dei più nuovi mentre i bambini, perfettamente a loro agio, si sono subito sganciati dai genitori per lanciarsi nella mischia e mettersi in prima fila…

Il lancio del dado della pace ha suggerito a tutti il motto della giornata: amare per primi.

Nel momento del pranzo sui tavoli imbanditi spiccavano le specialità più esotiche insieme a pizza, focaccia e alle torte di verdura nostrane: mamme africane, ucraine, asiatiche erano felici di far gustare le prelibatezze dei loro Paesi preparate con tanta cura. E al momento della merenda immancabile il tè algerino, anzi berbero, della nostra amica Saida.

Ma il clou della festa è stato nel pomeriggio con l’esibizione dei lavori di gruppo: i Gen 4, che hanno partecipato in massa, hanno coinvolto nel loro complessino i ragazzini più nuovi, insegnando a grandi e piccini una canzone da loro creata; e poi tutti a ballare le danze della Bolivia, del Senegal, dell’Albania, o Sri-Lanka, mentre  Mimmo del Camerun e Viola dell’Albania  ci hanno offerto un assolo nella loro lingua.

In conclusione il dono a tutti del dado della pace, preparato dai più piccini con l’aiuto di Eugenia e Tiziana, ha sigillato la giornata.

Salutandoci la gioia era sui volti di ciascuno: un momento da ripetere per continuare a costruire questa famiglia “colorata”, armoniosamente unita dall’amore scambievole.

Rosalba a nome del Comitato Umanità Nuova

 


CliccaQui per la GALLERIA FOTOGRAFICA

CliccaQui per alcuni brevi video…artigianali…

 


 

 

Precedente INSIEME DA TANTI PAESI DEL MONDO - Qualche video molto molto artigianale... Successivo Come sostenere concretamente la nostra Cooperativa LOPPIANO Prima?

Lascia un commento