Precedente PDV 03: “ ... lasciatevi riconciliare con Dio” (2 Cor 5,20). Successivo VIA CRUCIS DIOCESANA A GENOVA – Venerdì 10 marzo h. 21:00

3 commenti su “RIFLESSIONI SUL FILM “SILENCE”. L’ARIDITA’ CHE FECONDA *

  1. Grazie, Davide per averci fatto riflettere sui contenuti profondi di questo film (e, conseguentemente, del romanzo). Ne avevo sentito parlare per le immagini di torture terribili, che mi avevano fatto rinunciare all’idea di assistere alla proiezione. Adesso intendo andarlo a vedere, perché sono certo di poterlo apprezzare come si deve.
    Roberto Zanovello

  2. Utente Liguria il said:

    Molto bello e profondo.
    Volevo vederlo non ci ero riuscito, ora devo proprio andarci.
    Grazie davide,
    Oscar

  3. UtenteLiguria il said:

    grazie dell’articolo di riflessione ! molto profondo .
    Mi ha ricordato il martirio di un conterraneo : san Giovanni Lantrua da Triora francescano. dopo di S Leonardo da Porto Maurizio martirizzato in Cina e sepolto a Roma nella chiesa della AraCoeli… la goccia che fece scatenare il martirio : le sue caprette invasero il giardino del bonzo e … di li comincio il processo …

Lascia un commento