FESTIVAL DELLA CULTURA MEDITERRANEA AD IMPERIA

L’ evento del Festival della Cultura Mediterranea dal 3 al 5 giugno ha visto protagoniste, tra gli altri soggetti di valenza locale e nazionale, anche Città Nuova Editrice e Città fraterna onlus .

La Città di Imperia offre in questa occasione la sua immagine culturale ed ospitale. Con la presenza di volti noti al pubblico televisivo: dal giornalista Paolo Del Debbio e Tony Capuozzo (3 giugno), alla cantautrice Nina Zilli (4 giugno), al produttore discografico Stefano Senardi, al regista Enrico Vanzina (5 giugno); agli scrittori Andrea Vitali (4 giugno) e Lorenzo Beccati (3 giugno),  la manifestazione annualmente raccoglie per le vie del borgo medioevale di Porto Maurizio numerose presentazioni di libri e momenti culturali di notevole spessore.

Questa edizione è stata arricchita dalla presenza in rada dell’Amerigo Vespucci, veliero della Marina Militare, nave scuola per l’addestramento degli allievi ufficiali dell’Accademia navale italiana, visitabile per l’occasione. La pattuglia acrobatica nazionale “Frecce tricolori ” nel pomeriggio di domenica ha solcato i cieli del golfo di Imperia alla presenza di decine di migliaia di spettatori concludendo in bellezza gli eventi.

Come ho anticipato, non è mancata la presenza di Città Nuova con il libro “TERRA DI CONQUISTA” di Maurizio Simoncelli. Una interessante conversazione tra Davide Penna e l’Autore nella mattina di sabato 4 giugno. E’ stata messa in luce l’attualità politica tra tensioni internazionali, cambiamenti climatici e migrazioni: un libro di facile lettura nonostante i temi scottanti su criticità mondiali, adatto anche agli approfondimenti scolastici. Molti i contatti con gli insegnanti per progetti di educazione alla pace e alla legalità.

Nel pomeriggio del 4 giugno la illustratrice Elisabetta Civardi ha intrattenuto una decina di bimbi nello “SPAZIO SENZA PAROLE” in un originale laboratorio interculturale ispirato al libro Piccolo Cavallo ….Plicchete plicchete…cloppete cloppete…”. Una galoppata tra i colori – di Nicola Cinquetti illustrato dalla stessa educatrice: Elisabetta Civardi. Target: 4 – 9 anni. Un pomeriggio alla ricerca dell’essenza dell’amicizia come piccoli Mirò. Punti, cerchi, righe e segni come l’alfabeto per creare un grande prato fiorito dove perdersi con i protagonisti del libro. I bimbi erano molto felici e si sono portati a casa, con il disegno-collage, anche un momento di amicizia e collaborazione tra tutti. Hanno sfidato il sole alternato alle nuvole e attratto l’attenzione di insegnanti di passaggio e dello stesso Sindaco di Imperia.

CITTA’ FRATERNA ONLUS ha patrocinato l’evento. Presente da anni a Ventimiglia con la solidarietà a migranti da Africa, Medio Oriente ed Ucraina, collabora con altre associazioni del territorio e privati provenienti da tutta la provincia di Imperia ed oltre. E’ stata un’occasione di visibilità e rapporti. Preziosa infatti è la sinergia attiva di tutte le associazioni culturali locali a favore della CULTURA della SOLIDARIETA’ e dell’INCONTRO.

Paola Amoretti


Condividi o Stampantina (Crea PDF dinamico) :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.